Via Alta Vallemaggia

Foto: Marco Volken
13
15

Tre ore e mezzo di cammino bastano per portarsi da Ribia alla Capanna Alzasca, cui si aggiungono le pause necessarie per tirare il fiato e contemplare il paesaggio. Per due ore ci muoviamo su terreni senza sentiero definito, o solo con una flebile traccia.

Ma possiamo tranquillamente affidarci alle pennellate bianche e blu, che, collegate nell'ordine giusto, ci portano in tutta sicurezza alla Cima di Catögn, poi all'omonima bocchetta e a quella di Cansgéi. Da lì sarebbe possibile scendere dritti in capanna, ma il sentiero ufficiale si dilunga un po'. Giustamente, perché prendendola alla larga andiamo a visitare un laghetto tra i più celebri del Ticino, quello d'Alzasca. C'è chi si fa otto ore di scarpinata per venire ad ammirarlo e rientrare al piano il giorno stesso. Per noi invece è lì, da cogliere en passant, prima di scendere rilassati alla vicina capanna e brindare a un'ennesima esperienza privilegiata.

Dati tecnici

  • Lunghezza tappa

    7,9 km

  • Dislivello salita

    540 m

  • Dislivello discesa

    800 m

  • Quota massima

    2398 m

  • Durata

    03:30 h

  • Difficoltà

    T4

Sostieni la montagna

Sostieni l'Associazione Via Alta Vallemaggia