Via Alta Vallemaggia

Crinali erbosi, pietraie, laghetti alpini, piccoli nevai, prati fioriti, creste rocciose, lariceti, passaggi attrezzati con catene… la Via Alta Vallemaggia è una proposta di trekking unica nel suo genere.

Destinata agli escursionisti che vogliono vivere un’avventura in cresta attorno alla Vallemaggia, dai paesaggi prealpini che si affacciano sul Lago Maggiore a quelli decisamente alpini sulle pendici del Basodino, con le sue due varianti nella parte nord, la via copre 200 km in 19 tappe. Alternando sentieri bianco-rossi e tracce alpine bianco-blu, puntualmente la difficoltà raggiunge la quotazione T5–. Considerata la sua lunghezza, questo percorso a tappe può essere un progetto da realizzare in più momenti e in perfetta sintonia con le proprie preferenze!

La Via Alta Vallemaggia, nei suoi circa 200 km di percorso complessivo, presenta una grande varietà di ambienti, con diverse tipologie di alloggio e difficoltà più o meno elevate.

Trekking dei camosci

Uno spettacolo di creste, rocce, pascoli e rifugi.

Un itinerario lineare per escursionisti “esperti” che partendo dal blu del Lago Maggiore porta in ambienti alpini esigenti caratterizzati da roccia, pietraie e alcuni passaggi aerei.

Trekking dei laghetti

Un viaggio di scoperta tra gli azzurri dell'acqua e del cielo.

Un itinerario circolare per chi desidera scoprire variegati e spettacolari paesaggi alpini, passando dalle pendici del Ghiacciaio del Basodino e pernottando sempre in strutture ricettive custodite.

Trekking delle aquile

Il fascino delle montagne ticinesi a volo d'uccello.

Un itinerario lineare lungo il crinale per famiglie con ragazzi che vogliono vivere in montagna un’esperienza indimenticabile oppure per “principianti” delle vie alte.

Dietro le quinte

Territorio e Montagne pulite

Sulla via della sostenibilità - La nostra Associazione aderisce al progetto: gli escursionisti sono sensibilizzati sulle particolarità che comporta la gestione di una capanna, mentre i gestori fanno il possibile per utilizzare prodotti con un basso impatto sull’ambiente.

Leggi tutto

Giornata inaugurale nuova Via Alta Vallemaggia

Sabato 24 luglio 2021 a Fusio l'Associazione Via Alta Vallemaggia propone una giornata di festa volta a sottolineare il completamento dell’itinerario in quota che si sviluppa in 19 tappe e copre 200 km.


Leggi tutto

Concorso grafico

La nostra Associazione in collaborazione con una giovane azienda ticinese lancia un concorso per raccogliere proposte di lavori grafici. Le illustrazioni saranno stampate su prodotti tessili (t-shirt, felpe, borse, etc…) che verranno messi in vendita al fine di sostenere il mantenimento e lo sviluppo delle nostre attività.

Leggi tutto

In cammino sul crinale

Vivi le emozioni della Via Alta Vallemaggia dal 21 dicembre 2020 al 2 gennaio 2021, da lunedì a sabato, alle 20.40 su RSI LA 1. Guarda in streaming

Novità in libreria

È in vendita il nuovo libro sulla Via Alta Vallemaggia, dell'autore Roberto Buzzini, con contributi di Bruno Donati, Marco Volken, Christian Ferrari e Romano Venziani. 320 pagine, Salvioni Edizioni. Maggiori informazioni (PDF)

Una notte per due in tenda

Il pernottamento in una delle tende gestite dai rifugi alpini situati lungo la Via Alta Vallemaggia permette di scoprire in tutta sicurezza il lato più avventuroso della montagna senza rinunciare agli abituali servizi.

Leggi tutto

#
viaalta
vallemaggia

Le ultime immagini pubblicate su Instagram da alpinisti e escursionisti in cammino sulla Via Alta Vallemaggia.

Seguici

    Sostieni la montagna

    Sostieni l'Associazione Via Alta Vallemaggia

    ATTENZIONE!

    Per numerose capanne alpine la stagione termina nel corso del mese di ottobre. Alcuni tratti della Via Alta Vallemaggia restano praticabili. Per questo motivo è necessaria una pianificazione ancor più accurata.

    Tappa 13 - a seguito del recente nubifragio, è necessario guadare il "Ri di Sfii".